Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /home/content/29/9420629/html/bonus-scommesse/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/frontend/sections/show-rel.php on line 25

Le scommesse sul calcio, le più amate dagli Italiani

December 7, 2011 - by eliphas · dalla Sezione Normativa e Statistiche Lascia un commento 

Le scommesse sportive, sia online che offline nei corner scommesse dissaminati su tutto il territorio nazionale, fin dalla loro introduzione nel lontano 2003, con la prima “liberalizzazione” del settore, hanno riscosso l’attenzione da parte degli italiani, che si sono rivelati un popolo di “scommettitori”. Nonostante, infatti, la concorrenza ad oggi portata al settore da tutta un’altra serie di giochi che sono stati introdotti, e che anch’essi prevedono le vincite in denaro, il volume d’affari del settore scommesse è quasi sempre rimasto costante (solo nel 2011, nell’ultimo semestre è stato riscontrato un calo, crediamo addebitabile alla crisi generale).
Questa continuità nel trend di crescita e/o di consolidamento del settore è dovuta alla specificità del settore scommesse sportive: esso coniuga la passione per il gioco con la passione per lo sport in un connubio unico ed inimitabile; potremmo dire che le scommesse sportive sono assolutamente insostituibili e nessun surrogato o prodotto similare potrà mai spiantarle.
All’interno del vastissimo panorama delle scommesse sportive, i gusti degli italiani sono assolutamente ben individuabili: essi preferiscono di gran lunga gli eventi sportivi calcistici, sia nazionali che internazionali, e tra questi ultimi quelli relativi ai principali campionati europei: su tutti Premier League e Liga Spagnola. Se diamo il totale delle scommesse su base 100 possiamo dire che oltre il 60% è rappresentato da scommesse effettuate sul gioco del calcio; il residuo è diviso abbastanza equamente tra gli altri sport, con una crescita delle scommesse sul Basket e sul Tennis, che rappresentano delle miniaree della restante quota.
Trend decisamente negativo, da contro, per le scommesse ippiche, travolte (se così vogliamo dire) dalla massiccia serie di eventi sportivi di ogni genere su cui settimanalmente si può scommettere: il trend negativo di cui stiamo parlando è assolutamente “sistemico”, tanto si evince dai dati che vanno dal 2003 al 2011, che manifestano una decrescita delle scommesse in questo settore lenta ma inesorabilmente costante.
Ma poi c’era davvero bisogno di analizzare tutti questi dati per sapere che gli italiano preferiscono il calcio?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Share

Rispondi